Viareggio – Pisa 1-2. Giovinco e Favasuli rimontano il gol iniziale di Mungo. Ai play-off i nerazzurri affronteranno L’Aquila

VIAREGGIO – Il Pisa espugna lo stadio “Dei Pini” con il risultato di 2-1. Non accadeva dal 60-61. Con questo successo il Pisa andrà ad affrontare nei play off in gara secca la prossima settimana L’Aquila al “Fattori”.

VIAREGGIO – PISA 1-2

VIAREGGIO (4-3-3): Furlan; Celiento, Conson, Piana (41′ st Falasco) Nicolao; Galassi, Mungo, Della Latta (28′ st Gerevini); Rosafio, Benedetti (23′ St Marongiu) Matteini. A disp. Gazzoli, Citti, Butini, La Morte. All. Cristiano Lucarelli

PISA (4-3-3): Provedel; Goldaniga, Kosnic (16′ st Pellegrini) Rozzio, Mannini; Parfait (10′ st Cia) Sampietro, Favasuli; Giovinco (34′ St Martella) Napoli, Arma. A disp. Pugliesi, Mingazzini, Bollino, Forte. All. Leonardo .

ARBITRO: Dei Giudici di Latina (Rossi di La Spezia e Bonafede di Bologna)

RETI: 30′ Mungo (V), 62′ Giovinco (P), 68′ Favasuli (P)

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Angoli 4-6. Ammoniti Celiento, Napoli, Giovinco, Favasuli. Oltre 300 i tifosi pisani presenti nel settore ospiti dell’impianto viareggino. Rec. Pt 0′, st 3′.

LO STADIO DEI PINI E I TIFOSI DEL PISA NEL SETTORE OSPITI

20140504-142425.jpg

20140504-143137.jpg

By