Viareggio Women’s Cup a Fornacette. Sassuolo – Fiorentina 1-2

FORNACETTE – La Fiorentina batte (2-1) il Sassuolo e parte con il piede giusto nella prima gara della seconda edizione della Women’s Viareggio Cup ospitato al “Piero Masoni” di Fornacette.

Vantaggio viola con Sitri, raddoppio di Corazza con il Sassuolo che si è ben comportato trova il gol della bandiera solo al minuto 85 con Aldini dopo aver sprecato una quantità industriali di palle gol. Secondo appuntamento giovedì 13 febbraio con la seconda sfida in programma Empoli – Roma alle ore 15.

PRIMO TEMPO. In generale meglio il Sassuolo che prima del vantaggio viola sfiora il vantaggio con Fracas che costringe Tinti all’uscita a valanga anticipando il nove di Nicoli. Al minuto tredici ancora le neroverdi con Martinis che costringe Tinti ancora alla deviazione in angolo. Nel momento migliore però del Sassuolo è la Fiorentina a passare in vantaggio: Valvo serve in verticale Sitri che brucia sullo scatto Novelli Sara e di punta anticipa l’uscita di Messori: 1-0 per la squadra di mister Ricci. Il Sassuolo però non si arrende e al minuto 24 ha la palla del pari con Coghetto ma Tinti dice ancora no. Prima della fine del primo tempo (44′) la Fiorentina va vicina al raddoppio con un sinistro di Sitri su un bel traversone di Monnecchi da destra.

SECONDO TEMPO. Nella ripresa subito tre cambi per il Sassuolo: dentro per le neroverdi Aldini, Casini e Sara Novelli. La squadra di Nicoli sfiora il pareggio con un destro di Zanni deviato in angolo da Tinti. La viola sciupa il raddoppio con Monnecchi che a porta vuota al minuto 11 spara alto. Fiorentina sprecona che ricorre al primo cambio al minuto 56: fuori Valvo e dentro Santini. Il Sassuolo chiede il rigore per un fallo su Coghetto in area. Poi Zanni manca di un soffio l’appuntamento con il pallone dopo il cross di Pellinghelli da destra. Nella Fiorentina si infortuna Mazzoni, dentro Viggiano e successivamente fuori Monnecchi (che non gradisce) e dentro Xhemay. E dopo i molti tentativi del Sassuolo la Fiorentina trova il raddoppio con uno splendido pallonetto di Corazzi dai 25 metri che trova Messori fuori dei pali con la palla che si infila in rete: 2-0. La gara a questo punto sembra chiusa, ma il Sassuolo autore di una buonissima prestazione non si da per vinto e trova la via del gol con Aldini che da due passi supera Tinti che stavolta nulla può: 2-1.


SASSUOLO – FIORENTINA 1-2

SASSUOLO (4-3-2-1): Messori, Botti, Martinis, Novelli S., Rossi, Zanni (81′ Bertolini), Pederzani (46′ Novelli G.), Giacobbo (46′ Casini), Fracas (46′ Aldini), Pellinghelli, Cognetto (68′ Spallanzani). A disp. Bimini, Bertolini, Benozzo, Albertini. All. Ilenia Nicoli

FIORENTINA (4-3-3): Tinti, Mazzoni (67′ Viggiano), Lorieri, Pastifieri, Ripamonti, Morreale, Mani, Corazzi, Valvo (56′ Santini), Sitri, Monnecchi (75′ Xhemay). A disp. Centomani, Innocenti Spada, Bartolini, Battistini, Di Laura, Papi. All. Claudio Ricci

ARBITRO: Federico Cremona della sezione di Pisa (Ass. Veli – Cuppone)

RETI: 19′ Sitri (F), 78′ Corazzi (F), 85′ Aldini (S)

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Angoli 6-3 per il Sassuolo. Rec pt 0′, st 4′.

By