A Vicopisano un associazione nel nome di Filippo Brunelleschi

VICOPISANO – Un’associazione nel nome di Filippo Brunelleschi, per diffondere la conoscenza delle opere e della sua figura e per valorizzare la cultura e il turismo tra Firenze, Vicopisano.

Il consigliere regionale Antonio Mazzeo sarà domani a Vicopisano, in occasione della firma di un protocollo d’intesa per la costituzione dell’Associazione Brunelleschi. L’appuntamento è alle 16, nella sala del Capitano della Rocca del Brunelleschi. Il protocollo d’intesa per la creazione dell’Associazione Brunelleschi sarà sottoscritto tra Consiglio Regionale della Toscana, Comune di Pisa, Comune di Lastra a Signa, Comune di Vicopisano, APS (associazione di promozione sociale) Borgo Murato, Gruppo Culturale Ippolito Rosellini e associazione Festa Medievale Vicopisano.

All’indomani della ricorrenza dei 570 anni dalla morte di Brunelleschi (morì il 15 aprile 1446), si avvia il percorso di costituzione dell’Associazione, che nasce con la finalità di valorizzazione culturale e turistica. Da questa collaborazione, l’attivazione di iniziative e azioni sinergiche e in rete, per ottimizzare le risorse umane ed economiche.

Antonio Mazzeo è stato delegato alla sottoscrizione del protocollo d’intesa dall’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale, del quale è consigliere segretario. Presenti alla firma anche i sindaci di Pisa, Marco Filippeschi, Vicopisano, Juri Taglioli e Lastra a Signa, Angela Bagni; i presidenti del gruppo Rosellini, Giovanni Ranieri Fascetti, dell’associazione Festa medievale di Vicopisano, Giampiero Nesti, e dell’Aps Borgo murato, Mauro Ciampa.

By