Vicopisano: il 15 febbraio scade il bando per l’affidamento di tre appartamenti

VICOPISANO – Scadrà il 15 febbraio il termine per la presentazione delle domande di partecipazione all’avviso pubblico di affidamento di tre appartamenti di Palazzo Pretorio, a Vicopisano. L’Amministrazione Comunale ha individuato questa soluzione per valorizzare al meglio queste strutture,  una di 90 metri quadrati e due di 50 metri quadrati ciascuna, per finalità turistiche, ricettive e culturali. I soggetti interessati dovranno presentare un progetto di utilizzazione dei beni concessi in uso che vada in tale direzione, previa autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Culturali, dopo sopralluogo preliminare agli immobili in oggetto con sottoscrizione di verbale e su appuntamento telefonando allo 050/796531. Sono ammesse a  partecipare alla gara persone fisiche o giuridiche, singole o costituite in raggruppamenti temporanei. La domanda di partecipazione va presentata in plico chiuso, sigillato e controfirmato con la dicitura “progetto di utilizzo degli appartamenti di Palazzo Pretorio di Vicopisano” entro le ore 13.00 del 15 febbraio, a mezzo raccomandata, servizio posta celere, agenzia di recapito autorizzata o consegna a mano (in tale caso l’ufficio protocollo rilascerà apposita ricevuta). L’offerta dovrà contemplare anche attività di comunicazione, promozione, informazione turistica da realizzare in collegamento e aggiunta alla mera gestione immobiliare. Per tutti i dettagli, per ottenere e scaricare copia del bando, nonché del disciplinare di concessione e dei moduli per l’inoltro è possibile visitare il sito Internet del Comune, www.viconet.it, sezione bandi e gare e contattare il responsabile del procedimento Giacomo Minuti: 050/796531, minuti@comune.vicopisano.pi.it.

 

By