Ecco il video promozionale dedicato al Gioco del Ponte

PISA – Il tradizionale evento del “Gioco del Ponte”, manifestazione che pone fine alle celebrazioni del “Giugno Pisano”, si arricchisce quest’anno di un’interessante novità, costituita dalla produzione di un video promozionale prodotto in collaborazione tra Confesercenti Toscana Nord e Camera di Commercio di Pisa e reso possibile grazie all’impegno di Valeria Tognotti e Michele Desideri per la relativa realizzazione, il quale è stato presentato questa mattina agli Organi di Informazione presso la Sala “Alfredo Gentili” del ricordato Ente.

di Giovanni Manenti 
Introdotto dal Vice Presidente della Camera di Commercio, Roberto Balestri, il video – della durata di circa 15 minuti – non è una rivisitazione storica del Gioco, bensì un documentario basato sulle più belle immagini della Manifestazione, siano esse la sfilata del Corteo in costume sui Lungarni, così come lo sforzo dei Combattenti nelle sfide sul Ponte di Mezzo al pari di come le stesse vengono vissute dal numeroso pubblico che riempie le tribune, il tutto in un perfetto montaggio che non può che emozionare coloro che del Gioco vivono, ma al tempo stesso incuriosire ed invogliare ad assistervi i numerosi turisti ai quali far comprendere che Pisa non è solo Piazza dei Miracoli.
Ed è proprio nell’ottica di questo tipo di promozione che il video è stato ideato, con la produzione a soddisfare ampiamente il Responsabile di zona di Confesercenti Toscana Nord, Simone Romoli, il quale sottolinea come: “il tutto sia nato da una proposta avanzataci dalla “vulcanica” Valeria Tognotti assieme a Michele Desideri, al fine di ottimizzare l’utilizzo dei filmati dell’anno scorso – edizione che, ricordiamo, celebrava i 450 anni del Gioco – e con i quali, assieme alle competenze della nostra Associazione, abbiamo potuto così sviluppare un progetto che si è proposto di confezionare un prodotto che mettesse le Manifestazioni storiche al servizio della città ed, in particolare, delle Imprese che operano nel campo del Turismo“.
Ecco quindi“, conclude Romoli, “che è venuta fuori l’idea di realizzare un filmato, con la compartecipazione fondamentale della Camera di Commercio e di “Terre di Pisa”, che ripercorre in maniera molto gradevole quelle che sono le fasi salienti del Gioco del Ponte e che sarà messo a disposizione di tutte le strutture ricettive e delle attività turistiche del nostro Territorio, in medo che le stesse, a propria volta, utilizzando i loro canali social, al pari degli schermi installati nelle hall dei rispettivi Alberghi, possano proiettare detto video al fine di far conoscere ai numerosi turisti che pernottano nella nostra città che Pisa non è solo la Torre Pendente e Piazza dei Miracoli, ma al tempo stesso anche tradizione, cultura e storia, che trovano nel Giugno Pisano il punto di loro massima visibilità“.
Non può, ovviamente, che plaudire all’iniziativa l’Assessore al Commercio ed al Turismo del Comune di Pisa, Paolo Pesciatini, il quale tiene ad evidenziare come: “questa splendida idea viene ad inserirsi nell’ambito della valorizzazione delle nostre Manifestazioni storiche, ed un video di questa natura sarà sicuramente capace di amplificare ed esaltare il valore, l’importanza ed il significato di uno degli eventi che più di ogni altro caratterizza la nostra storia, la nostra cultura e le nostre tradizioni, uno strumento pertanto che potrà essere utilizzato da tutti gli operatori del commercio e del turismo proprio per evidenziare ancor più il nostro sistema territoriale di accoglienza”. 
Ed in più“, conclude Pesciatini, “la possibilità di scaricare detto filmato attraverso i vari canali social delle rete, non potrà che favorire il turismo, in quanto conoscendo già a monte quella che è una tradizione ed un valore che sono tipici e caratteristici della nostra città, ciò non potrà sicuramente che invogliare e motivare ancora di più i turisti, sia italiani che stranieri, a venire a visitare la nostra città per godere delle sue bellezze”. 
Ma è chiaramente scontato che la più felice per la produzione di questo video non possa che essere Valeria Tognotti, vale a dire colei che ha avuto l’idea di realizzarlo, la quale precisa come: “siano oramai sette anni che seguo il Gioco del Ponte, e così mi sono resa conto di come mancasse un’informazione a favore di turisti che giungevano a Pisa prima del Giugno Pisano e non si rendevano conto che avrebbero potuto tornarvi in detto periodo per assistere ad una manifestazione così bella ed importante, che sino ad oggi era pubblicizzata solo intorno al mese di giugno, circostanza che mi ha fatto ritenere doversi realizzare un filmato per poter promuovere il Giugno Pisano, il Gioco del Ponte e la città già da febbraio/marzo“.
E così“, conclude Tognotti, “grazie al fortuito incontro con Michele Desideri, un “videomaker” di eccezionale talento, l’idea si è potuta sviluppare, l’ho condotto assieme a me sul Ponte di Mezzo ed è stato in grado di catturare delle immagini fantastiche, così da realizzare una sorta di documentario – grazie anche alla compartecipazione della Camera di Commercio e di Confesercenti Toscana Nord che hanno creduto in questo progetto e lo hanno reso possibile – per il quale abbiamo messo assieme una suggestione di colori e suoni in prima battuta, senza però tralasciare anche il commento storico con tanto di traduzione in inglese che, per la prima volta, consente di spiegare ad un turista straniero che cosa è il Gioco, facendovi solo immaginare cosa possa comportare il visualizzare questo filmato nella hall di un Albergo mentre ci si scambiano le valigie, non potendo non restare affascinati dai colori e dai suoni ed, al tempo stesso, comprendere, con una piccola introduzione storica, di che cosa si tratti“.
By