Vinokilo sbarca con una tre giorni alle Officine Garibaldi

PISA – Alle Officine Garibaldi dal 28 al 30 agosto tappa pisana di Vinokilo, l’evento di shopping vintage eco-friendly famoso in tutta Europa. Molto più di un mercato di moda di seconda mano, Vinokilo, azienda tedesca con sede a Maganoza, ha deciso negli anni di celebrare la moda salvaguardando l’ambiente, dando vita ad un circuito itinerante nelle principali città europee.

All’insegna del motto reduce, reuse, recycle (riduci, riusa, ricicla) Vinokilo ricicla abiti dismessi o abbandonati in discariche tessili di tutto il mondo, trasformando i capi in veri e propri tesori del vintage, attraverso un preciso e attento processo di riqualificazione, reinserendoli poi sul mercato e vendendoli al Chilo, come suggerisce il nome dell’azienda stessa.

«Il principale fulcro di Vinokilo è la sostenibilità – spiega Matteo Marletti Event Manager e responsabile per il mercato italiano di VinoKilo – abbiamo scelto Officine Garibaldi come location per il nostro evento, un contenitore di vetro, ecosostenibile, con un meraviglioso spazio esterno, perfetto per la nostra iniziativa».

In quattro anni di attività, Vinokilo ha organizzato 364 eventi simili a quello di Pisa, in 100 città europee, riportando sul mercato più di 264 tonnellate di abbigliamento con un risparmio energetico enorme: riduzione di emissioni di CO2 pari alla quantità che sarebbe necessaria per percorrere in auto 53.595.200 km; 656.000 metri cubi di acqua risparmiati, pari a quella necessaria per riempire 4.067.200 vasche da bagno; 8.345.777 KWh in meno, energia che consumerebbero 6.166.400 lavatrici.

Dalle 11.00 alle 21.00 lo showroom espositivo e di vendita allestito nei locali delle Officine sarà aperto al pubblico che, oltre ad acquistare i capi di abbigliamento, potrà rilassarsi e fare uno spuntino grazie ai food-truck Gào Street Food & Catering Toscano e Karē No Kuruma allestiti nell’area retrostante le Officine Garibaldi, adiacente alle antiche mura, nel completo rispetto delle norme igienico sanitarie.

Vista la situazione di emergenza sanitaria, all’interno dello store è ammesso un numero limitato di persone. Per questo gli ingressi e i biglietti sono scaglionati in base a fasce orarie. Si potrà inoltre accedere solo indossando la mascherina, acquistabile anche in loco. Lo staff si riserva il diritto di misurare la temperatura corporea degli ospiti all’ingresso.

L’ingresso all’evento costa 3 euro a persona. I biglietti possono essere acquistati su Eventbrite.it, sul sito di Vinokilo oppure il giorno stesso dell’evento.

By