Viterbese – Pisa, sono cinque i precedenti

PISA – Sono solo cinque le occasioni in cui Pisa e Viterbese si sono incontrate e sempre a livello di Serie C.

di Giovanni Manenti 

I primi tre atti sono andati in scena nel corso degli anni ’70 a partire dalla stagione 1971-’72 (0-0 all’Arena, vittoria per 2-1 a Viterbo grazie ad una doppietta di Busilacchi), mentre l’anno successivo la sfida va in scena alla prima giornata (1-1 in terra laziale, rete di Joan e successo per 2-1 all’Arena, con Giannotti e Nosé a segno) e quindi ritrovarsi nel torneo 1976-77 allorché il calendario propone il confronto all’opposto, vale a dire all’ultima giornata, con il Pisa ad imporsi fra le mura amiche ancora per 2-1 (di Vinciarelli e Luperini le reti), per poi cedere 0-3 al ritorno di fronte ad una Viterbese impegnata a migliorare la propria differenza reti per evitare la retrocessione, purtroppo inutilmente.

Occorre un salto di oltre 20 anni perché le due formazioni tornino a misurarsi, e ciò avviene nel campionato di Serie C2 1997-’98, con le due formazioni a “scambiarsi” i risultati che vedono entrambe far propri gli incontri casalinghi con l’identico punteggio di 1-0, con Pagliarini a risolvere il match dell’Arena, per poi dover attendere un altro ventennio prima che, ma questa è storia recentissima, Pisa e Viterbese si trovassero di nuovo di fronte, con le sfide dell’attuale stagione che hanno visto i nerazzurri imporsi il 17 settembre 2017 all’Arena per 2-1 con reti di Masucci e Di Quinzio (per la Viterbese rete di Razzitti). In panchina c’era sempre Gautieri. I nerazzurri hanno imposto il pari a reti bianche al ritorno allo Stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo, così da evidenziare che, in totale, il Pisa vanta 4 vittorie ed un pari all’Arena Garibaldi, contro un solo successo due pareggi ed altrettanti sconfitte in terra laziale.

Nella foto sopra di Roberto Cappello la squadra che ha sconfitto la Viterbese all’Arena il 17 settembre 2017

Loading Facebook Comments ...
By