Vittoria al tie break per le ragazze del CUS Pisa volley

CARMIGNANO – CUS PISA 2-3
Parziali: 19-25, 18-25, 25-17, 25-18, 10-15
CUS Pisa: Masotti, Vicari, Grassi, Sergi, G. Casarosa, S. Casarosa, Ferrari, Cicconardi, Pizzolini, Guttadauro, Piozzi, Angelucci, D’Andrea. All. Orsolini. II All. Testi.

Ottima prestazione delle ragazze del CUS Pisa che si impongono 3-2 al tie break contro il Carmignano, dopo una partita giocata ad alto ritmo e nella quale è emersa una pallavolo di qualità da con ottime giocate da ambo le parti. È stata la determinazione espressa nel finale da parte del CUS che ha permesso alla squadra di arrivare alla vittoria.

LA GARA – Nonostante le assenze di giocatrici importanti come Teglia e Paolini, le ragazze che sono scese in campo hanno giocato molto bene con grande affiatamento. Capitan Grassi è stata determinante in battuta in diverse situazioni. Il CUS si aggiudica i primi due parziali imponendo ottime giocate difensive trasformate in attacchi spesso mirati e preparati tatticamente. Nel terzo e nel quarto parziale arriva la reazione delle avversarie e il risultato passa dal 2-0 al 2-2. Sembra lo stesso copione della sfida giocata dai ragazzi della prima squadra maschile al PalaCus e così è. Mister Orsolini cambia regia sostituendo Masotti per Vicari e Cicconardi con Guttadauro. Arriva anche la sostituzione della D’Andrea che lascia spazio alla Ferrari, ma si arriva lo stesso al tie break. Le sostituzioni permettono alle ragazze di tornare in campo più lucide e così arriva la vittoria per 3-2.

ALTRE SQUADRE – In settimana hanno giocato anche le due squadre di terza divisione del CUS Pisa collezionando entrambe une vittoria. Sia la squadra di Scarpellini che quella di Ceccarini hanno infatti trionfato 3-0. Stesso risultato anche per la under 16 di Cicconardi che si impone sul campo del Peccioli confermando il quarto posto in classifica e l’ottima crescita del movimento pallavolistico del CUS Pisa.

By