Vittoria in rimonta per il Cus Pisa contro Cefa Basket

PISA – Vittoria in rimonta per i cussini di Giaconi contro il Cefa Basket, fanalino di coda del campionato con 0 punti. Una vittoria maturata nell’ultimo quarto, ma gara che sarebbe stata da vincere con molta meno sofferenza.

LA GARA – Filo conduttore della gara la scarsissima percentuale di realizzazione per i cussini, con solo 2 tiri su 23 tentativi andati a segno da tre punti, e 13/33 realizzati da due. Il primo quarto scivola via per i padroni di casa, che portano a casa il parziale sul 17-12. Nel secondo quarto i cussini riequilibrano il match sul 25-25, mentre il Cefa allunga fino al 31-27 nel terzo parziale, dove vengono segnati complessivamente solamente 8 punti. La sveglia arriva nell’ultimo quarto, quando a mettere la parola fine ci pensa Dini, autore di una grande partita con 24 punti segnati. Gli ultimi 6 canestri infatti sono realizzati da quest’ultimo, che alza anche la media dei tiri dalla lunetta, complessivamente 11/16 messi a segno per i cussini. Sarebbe stato molto meglio andare a vincere con un risultato più largo, ma nonostante le difficoltà realizzative, il Cus ha portato a casa una vittoria che fa salire i gialloblu a 10 punti in classifica.

Cefa Basket – Cus Pisa 41-44 
Parziali: 17-12, 25-25, 31-27, 41-44
Cus Pisa: Malventi, Rossi, Dini, Manetti, Nelli. Caprioli, Raimo, La Pusata, Pecchia, Benedetti. All. Giaconi
Cefa: Romei, Rosellini, Clari, Angelini, Pozzi, Angelini, Guetti, Masini, Ferrando, Bonini. All. Suffredini

By