Volley B2 – L’Arca perde 3-0 ad Orte nella prima di campionato

PISA – Parte male L’Arca Cus Pisa nella prima di campionato in trasferta ad Orte. Senza Piccinetti, Lucrezia, Pagni e con un Grassini a mezzo servizio, alternatosi in campo con Bonetti, i gialloblu hanno perso 3-0.

LA GARA – La squadra è sempre stata in partita, lavorando discretamente, ma sui punteggi alti ha pagato l’inesperienza di un sestetto giovane, ma che avrà tempo di rifarsi. Nei momenti clou della partita, quando spesso il risultato era in bilico nei finali di set è mancato proprio quel guizzo in più. Il team di Grassini se l’è giocata, ma non è bastato e ha pagato l’inesperienza. Situazioni anche favorevoli non gestite al meglio in conclusione di set. Un problema dovuto alla mancata esperienza in mezzo al campo, date le numerose defezioni. Tra i padroni di casa si è distinto l’opposto Guzzago, proveniente dalla B1, che è risultato incontenibile e non c’è stato modo di arginarlo.

PROSSIMO IMPEGNO – Domenica 27 ottobre sarà la volta della prima in casa contro il Teati Pallavolo Chieti, gara nella quale ci sarà l’esordio di Pagni. Il bollettino medico intanto dà ancora 2 settimane per il recupero di Lucrezia, mentre Piccinetti è in dubbio, ma farà di tutto per essere presente.

INTERPORTO ORTE – L’ARCA CUS PISA 3-0
Parziali: 25-22, 25-21, 25-23
Squadra: Ridolfi, Croatti, Piccinetti, Berberi, Bonetti (l), Coletti, Lorenzetti, Trullo, Pagni, Pantani, Barreca, Lucrezia, Grassini (l), Falaschi. All. Grassini

By