Volley femminile: Sconfitta per le cussine contro la capolista Bellaria

PISA – Fine settimana appannato per le prime squadre gialloblu. Due sconfitte contro squadre in vetta alla classifica abbastanza prevedibili. La squadra di Bigicchi, comunque sia, ha anche messo in grave difficoltà il Maxitracce di Sassi.

LA GARA – Partenza alla grande delle ragazze capitanate dalla brava Cicconardi che senza temere la prima in classifica si sono poste allo stesso livello mettendo in seria difficoltà la squadra pontederese con buona difesa, un buon attacco e battute insidiose. Il set è stato vinto 25-18. Purtroppo alla lunga viene fuori la bravura e l’esperienza delle avversarie. Il secondo set viene portato a casa dal Bellaria per 17-25. Il terzo parziale è quello più combattuto. Le ragazze cussine si trovano in vantaggio fino al pareggio per 18-18 e 23-23. Ci sarebbe potuta essere la svolta, ma la sfortuna e la deconcentrazione penalizzano ancora una volta le padrone di casa che perdono 23-25. Altro set combattuto il quarto, nel quale le pontederesi sembrano avere in mano il gioco, ma vengono raggiunte sul 22-22 dopo una grande rimonta delle ragazze di casa. Ancora una volta l’esperienza della squadra ospite permette al Bellaria di vincere set e partita.

COMMENTO – La squadra di Bigicchi va lodata per il buon comportamento tenuto in campo senza farsi sopraffare dalla prima in classifica, lottando fino alla fine. Purtroppo l’esperienza ha giocato anche questa volta un brutto tiro alle ragazze di Bigicchi, che prive delle infortunate hanno espresso buon gioco davanti ad un folto pubblico.

CUS PISA VOLLEY – MAXITRACCE BELLARIA VOLLEY 1-3
Parziali: 25-18; 17-25; 23-25; 23-25

CUS PISA: Masotti, Piozzi, Fantoni, Loni, Paolini, Casarosa, Iannarilli, Cicconardi, Aprea, D’Andrea, Mattioni, 1° allenatore: Bigicchi, 2° allenatore: Silvestri, dirigente: Testi
I punti sono stati realizzati da: Masotti 4, Loni 12, Paolini 15, Casarosa 8, Cicconardi 11, D’Andrea 9.

By