Volley. Il pisano Marco Falaschi approda in Superlega alla Prisma Taranto

PISA – La SSD Prisma Taranto, che milita nella Superlega di volley si è assicurata, per la prossima stagione, le prestazioni sportive del palleggiatore pisano Marco Falaschi.

di Maurizio Ficeli

L’esperto regista nato a Pisa il 18/09/1987, alto 187 cm, ha alle spalle quattro stagioni in A1 e otto in A2, con le maglie di Civitanova, Siena, Castellana, Spoleto e Santa Croce ed è reduce da un campionato disputato nelle file della Lube, squadra di Civitanova Marche, dove ha vinto uno scudetto e la Coppa Italia.

Per lui si tratta di un ritorno in Puglia dopo due anni avendo infatti giocato, nella stagione 2018/19, a Castellana, all’epoca guidata proprio da Vincenzo Di Pinto.

Falaschi si dice entusiasta della nuova avventura in riva allo Ionio, come riportato nel sito della società Jonica: “Come tutti sanno avevo firmato un contratto con Perugia a marzo, poi sono cambiate le carte in tavola. In seguito alla promozione della Prisma ho ricevuto la chiamata di coach Vincenzo Di Pinto. Dopo una trattativa non semplice siamo arrivati ad un accordo e sinceramente speravo vivamente in questo epilogo. Sono davvero contento di poter vestire la maglia di Taranto il prossimo anno”.

E anche la redazione di Pisanews, che ha avuto occasione di intervistare Marco Falaschi, formuliamo al giocatore nostro conterraneo i migliori auguri per la prossima esperienza pallavolista in terra pugliese, nella quale, ne siamo certi, si saprà ancora una volta riconfermare.

La foto sopra di Marco Falaschi è tratta dal sito della Prisma Taranto

By