Volterra: cittadini ed amministrazione in difesa delle scuole di Saline e Villamagna

VOLTERRA – “Le scuole di Saline di Volterra e Villamagna sono intoccabili nonostante le difficoltà legate alla formazioni delle classi che, annualmente, si presentano sulla base anche dei tagli previsti dal Ministero”. Con queste parole il sindaco di Volterra Marco Buselli interviene sui due istituti delle frazioni a pochi giorni dalla conclusione dell’anno scolastico. «L’amministrazione comunale c’è – ha aggiunto Buselli – e anche per il prossimo anno scolastico verrà incontro alle esigenze delle famiglie nei termini di competenza e compatibilmente con le risorse a disposizione facendo leva, inoltre, sulla possibilità di un’articolazione tra le classi seconde e terze medie come nel caso di Saline di Volterra. Un impegno che sposa appieno la mobilitazione delle comunità locali strette attorno alle loro scuole perché, proprio come questa amministrazione, ritengono che le scuole possano e debbano essere fulcro e luoghi di aggregazione sociale specie in territori di periferia».

 

 

By