Volterra, domani l’incontro per la Casa della Salute tra il Sindaco Buselli e il consigliere regionale Gian Luca Lazzeri

PISAIn attesa dell’audizione in IV commissione “Sanità”, domani pomeriggio alle 16 si svolgerà un incontro in Palazzo dei Priori alla presenza del sindaco di Volterra, Marco Buselli, e del consigliere regionale di Più Toscana, Gian Luca Lazzeri, per parlare della Casa della Salute.

Nei giorni scorsi, il primo cittadino volterrano aveva dichiarato sulla stampa che «la Casa della Salute non può e non deve sostituire l’ospedale, come nei progetti di qualcuno che da Pisa pensa di poter decidere da solo».

All’incontro parteciperanno anche il consigliere provinciale pisano di Più Toscana, Roberto Sala, ed i rappresentanti delle associazioni “Sos Volterra” e “Difendiamo l’ospedale” che hanno già raccolto 6.300 firme per fare la “Casa della Salute” in città, ma fuori dall’ospedale.

«Questa – spiega Lazzeri, che nei giorni scorsi aveva aperto le porte della commissione “Sanità” al sindaco – è una battaglia che sposiamo in pieno. Dobbiamo evitare che il presidio ospedaliero di Volterra perda servizi a danno della cittadinanza. Nonostante le rassicurazioni informali da parte dell’Azienda sanitaria, infatti, nella delibera di Giunta n° 334 del 6 maggio scorso è incluso proprio l’ospedale di Volterra fra le strutture ospedaliere da riconvertire».

Secondo l’esponente regionale di Più Toscana, «il sindaco si è reso disponibile addiritura a concedere gratuitamente gli spazi del vecchio distretto sanitario per collocarci la Casa della Salute. La Regione e l’Asl devono tener conto di questa disponibilità senza preclusioni ideologiche».

 

NELLA FOTO SOTTO IL SINDACO DI VOLTERRA MARCO BUSELLI

20130626-182252.jpg

By