Volterra: restaurato l’Angelo dei caduti

VOLTERRA – L’Angelo dei caduti torna a nuova vita. E’ stato presentato alla cittadinanza il restauro dell’opera realizzata da Giulio Caluri e collocata in Piazza XX Settembre come omaggio alla memoria di quanti morirono durante la Prima Guerra Mondiale. «L’intervento di restauro rientra in un più ampio progetto di riqualificazione cominciato con la pedonalizzazione dell’area –spiega il sindaco di Volterra Marco Buselli -. Il secondo passo è stato il recupero del  Monumento ai Caduti, ormai dimenticato da tempo. Il terzo passo è il recupero del complesso monumentale di Sant’Agostino portato avanti dalla Diocesi. In programma c’è anche la realizzazione di un progetto unitario di riqualificazione di Piazza XX Settembre, che vedrà la luce compatibilmente con le risorse disponibili. Per il futuro dell’area, tuttavia, è essenziale inasprire i controlli sulla sosta selvaggia – prosegue il primo cittadino –  per questo faccio appello al senso civico dei volterrani perché in nome e in rispetto della memoria storica, si impegnino a lasciare libera l’area di fronte al monumento». Il restauro del Monumento ai Caduti è stato realizzato dall’associazione Sos Volterra con il contributo dell’amministrazione comunale.

 

By