Via Santa Maria si rifà il look in vista del Natale. E dal 16 gennaio la nuova viabilità

PISAVia Santa Maria si fa bella in vista delle feste di Natsle edopo la lastricatura della strada ecco la nuova illuminazione, la riduzione della presenza dei cavi sulle facciate dei palazzi, il restyling di piazza Cavallotti, la riasfaltatura di via Boschi, la nuova fognatura in via dei Mille, piazza Cavallotti, via Boschi e via della Faggiola.

«Il 16 gennaio entrerà in vigore il complesso provvedimento, così come individuato dalla giunta, che modificherà l’intera viabilità della zona – spiega l’assessore alla mobilità Giuseppe Forte – Il provvedimento, che ha avuto una lunga gestazione frutto di ampia condivisione con i diversi livelli di partecipazione, comitato di Santa Maria in primis, prevede una serie di novità già annunciate da tempo. Cambio di marcia in via Boschi, Via della Faggiola, Via Santa Maria (negli orari consentiti). Inoltre sono state individuate della aree per la sosta delle persone disabili e per il carico e scarico. Inoltre a partire da gennaio verrà sperimentata l’apertura del parcheggio di Via Piave anche durante le ore notturne per venire incontro ad una richiesta più volte formulata dai residenti. Con questo provvedimento dirigenziale che attua la delibera di giunta si dà seguito ad un insieme di interventi che puntano a migliorare la vivibilità del quartiere: gli investimenti fatti e la qualità della nuova via Santa Maria sono oggettive. Nei prossimi mesi invece sarà affrontato il tema dell’accesso alla Ztl con l’avvio di una fase di studio e concertazione verso le nuove regole e i nuovi sistemi di accesso».

«Sono in corso di progettazione gli interventi di rifacimento della pubblica illuminazione in via Ghini, via Don Gaetano Boschi e via Porta Buozzi e quelli relativi all’installazione della videosorveglianza nelle suddette strade e nel tratto di via Santa Maria dove sono già state effettuate le predisposizioni – così l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli – Siamo in attesa di una risposta della Regione sul finanziamento relativo ai progetti che potrebbe consentire l’avvio del cantieri di riqualificazione di via dei Mille, via Corsica e piazza Buonamici»

By