XVII edizione “Anima Mundi”. La rassegna Internazionale di Musica Sacra

Pisa – Giovedì 14 settembre alle 20,30 nella Cattedrale di Pisa prenderà il via la XVII edizione di Anima Mundi, rassegna Internazionale di Musica Sacra. Protagonisti della serata d’esordio i complessi della Radio nazionale della Germania settentrionale e il grande capolavoro sacro di Mozart, l’incompiuta e grandiosa Messa in do minore KV 427, introdotta dalla delicata Ave Maria op. 12 di Brahms. A partire dalle ore 20,00 il pubblico di Anima Mundi sarà accolto dalla fanfara della Torre pendente, come ormai è consuetudine per la rassegna pisana.  La Rassegna Internazionale di Musica Sacra Anima Mundi è organizzata dall’Opera della Primaziale Pisana con il contributo della Fondazione Pisa e del Comune di Pisa e con il sostegno di Gi-Group agenzia per il lavoro, e dal 2006 è affidata alla direzione artistica di Sir John Eliot Gardiner.

Chiunque seguità Anima Mundi avrà la possibilità di sostenere, attraverso libere offerte, alcuni progetti di solidarietà e assistenza sul territorio. L’iniziativa è promossa dall’Arcidiocesi di Pisa-Caritas Diocesana. Per questo primo concerto, il progetto è “Misericordia Tua”, una casa a “dimensione familiare” nella quale saranno accolte persone ex detenute e/o detenuti ammessi a misure alternative che abbiano intrapreso e desiderino portare a compimento un percorso di recupero della propria dignità. Aiutati da educatori, volontari e da una comunità religiosa sperimenteranno la bellezza del reinserimento nel tessuto vivo della società civile.

I sette concerti in programma si alterneranno tra la Cattedrale e il Camposanto, cornici suggestive e preziose che contribuiscono a rendere Anima Mundi un appuntamento unico per il rapporto che si crea tra musica, arte e architettura.

Per info:

Biglietteria e Segreteria Organizzativa Anima Mundi

Opera della Primaziale Pisana c/o Museo delle Sinopie Piazza Duomo-Pisa

www.opapisa.it animamundi@opapisa.it

By